News

10 Ottobre 2019

CINA

A partire dalla data del 4 novembre 2019, l’Ambasciata Cinese in Italia inizierà a raccogliere le impronte digitali di tutti i richiedenti del visto cinese, compresi i cittadini italiani. Il Visa Application Service Center è stato delegato dall’Ambasciata Cinese in Italia alla raccolta di esse. Nota bene: Tutti i richiedenti sono obbligati a presentarsi personalmente […]

7 Ottobre 2019

ARABIA SAUDITA

Da alcuni giorni, le autorità saudite hanno concesso ai cittadini di oltre quaranta Paesi tra cui l’Italia, di poter visitare l’Arabia Saudita anche per turismo richiedendo un eVisa ossia un’autorizzazione online. Il visto elettronico avrà la validità di un anno, permetterà entrate multiple per una permanenza di massimo 90 giorni per ogni ingresso. La Vistonline […]

9 Settembre 2019

IRAQ

Sono variati i diritti consolari per le legalizzazioni dei certificati d’origine e delle fatture.

4 Settembre 2019

CINA

Informiamo la Gentile Clientela che l’Ambasciata della Repubblica Popolare Cinese a Roma sarà chiusa il giorno Venerdì 13 Settembre 2019 per la festività cinese e dal 1 al 4 ottobre; anche il Chinese Visa Application Service Center sarà chiuso negli stessi giorni. Le date di ritiro dei visti saranno posticipate.  

3 Settembre 2019

NUOVA ZELANDA

Per chi si recherà in Nuova Zelanda dal 1 ottobre 2019, per turismo e affari, sarà obbligatorio essere in possesso dell’ eTA, il nuovo visto elettronico. L’ eTA sarà valido per due anni, ad ingressi multipli. Basterà inviarci la copia del passaporto via email o fax, la richiesta d’incarico e la privacy per inoltrare la […]

17 Maggio 2019

CINA

Dal 10/05/19 il modulo per la richiesta del visto andrà compilato sul sito www.visaforchina.org ,   per chi avesse necessità la nostra agenzia può interessarsi della compilazione. I diritti consolari per l’urgenza massima in 2 giorni sono scesi a Euro 184,70.

11 Aprile 2019

DECRETO FLUSSI 2019

Il Governo Italiano ha stabilito che saranno 30.850 i lavoratori non comunitari che potranno fare ingresso regolarmente in Italia con il decreto flussi 2019. Le quote di lavoratori sono così suddivise (successivamente saranno ripartite tra le regioni e le province): 12.850 per lavoro subordinato non stagionale, autonomo e conversioni. Ciò vale per: i cittadini non […]

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER !

Siamo contrari anche noi allo SPAM. Riceverai solo notizie relative ai visti consolari!