Il Governo Inglese ha deciso di revocare la quarantena obbligatoria di 10 giorni che era richiesta a chi proveniva dall’Italia a partire dal 2 agosto per tutti coloro che hanno concluso il ciclo vaccinale, ossia che hanno già ricevuto la seconda dose di vaccino. La disposizione al momento è valida solo per l’Inghilterra, mentre per Scozia, Galles e Irlanda del Nord bisogna attendere le decisioni delle rispettive autorità locali. I viaggiatori dovranno comunque esibire l’esito negativo ad un tampone PCR  effettuato 72 ore prima della partenza.

News

30 Luglio 2021

L’INGHILTERRA REVOCA LA QUARANTENA PER CHI È VACCINATO

Il Governo Inglese ha deciso di revocare la quarantena obbligatoria di 10 giorni che era richiesta a chi proveniva dall’Italia a partire dal 2 agosto per tutti coloro che hanno concluso il ciclo vaccinale, ossia che hanno già ricevuto la seconda dose di vaccino. La disposizione al momento è valida solo per l’Inghilterra, mentre per […]

9 Luglio 2021

STATI UNITI – Validità NIE

Il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti d’America ha esteso la validità della NIE (National Interest Exception) da 30 giorni a 12 mesi. La misura riguarda tutte le NIE, anche quelle ottenute negli ultimi 12 mesi da coloro che hanno fatto richiesta. Se il motivo del viaggio rimane invariato è possibile effettuare più ingressi con […]

2 Luglio 2021

RUSSIA

Il Primo Ministro della Federazione Russa Mikhail Mishustin ha firmato un decreto che modifica il decreto governativo №635 del 16 marzo 2020. Il decreto include l’Italia nella lista dei paesi per i quali la Russia apre le sue frontiere sia per i viaggi di affari che per quelli turistici

1 Luglio 2021

THAILANDIA – Phuket Sandbox

Con l’avvio del programma “Phuket Sandbox”, effettivo dal 1 Luglio 2021 la bellissima isola Thailandese, famosa per le bianchissime spiagge incontaminate, riapre al turismo internazionale senza quarantena per chi è vaccinato e seguendo una determinata procedura. La novità riguarda molti Paesi tra cui l’Italia. Per ulteriori informazioni potete visitare la pagina https://www.tatnews.org/2021/06/initial-information-phuket-sandbox/

24 Giugno 2021

ALGERIA

I viaggiatori in arrivo in Algeria dovranno esibire in frontiera: – passaporto; – visto d’ingresso; – certificato di negatività di un test PCR effettuato massimo 36 ore prima della partenza; – l’auto dichiarazione del Ministero della Salute algerino fornita dalla compagnia aerea. Nel costo del biglietto aereo saranno inclusi sia i costi della quarantena obbligatoria […]

21 Giugno 2021

RUSSIA

A partire dal  23/06/2021 si potranno richiedere i visti d’affari o umanitario presentando la lettera di richiesta visto su carta intestata dell’organizzazione russa (incluse le lettere dagli enti fieristici). Per ottenere il visto si dovrà allegare anche l’autorizzazione ufficiale firmata dal Ministro Golikova T.A

18 Giugno 2021

NUOVE REGOLE INGRESSO IN ITALIA

Dal prossimo 21 giugno, con i requisiti del Certificato Verde, via libera all’ingresso in Italia dai Paesi dell’Unione Europea e da Stati Uniti, Canada e Giappone. Continua il divieto di ingresso da India, Bangladesh e Sri Lanka mentre per chi proviene dalla Gran Bretagna la novità è che sarà necessaria una quarantena di 5 giorni […]


Notice: Trying to access array offset on value of type bool in /web/htdocs/www.vistonline.it/home/wp-content/themes/vistonline/includes/archive-post.php on line 3
14 Giugno 2021

CHIUSURA

Si avvisa la gentile clientela che la nostra agenzia sarà chiusa il giorno 29 giugno per la festività dei Patroni di Roma SS Pietro e Paolo

4 Giugno 2021

ARABIA SAUDITA

Le Autorità saudite hanno abrogato il divieto d’ingresso per i passeggeri provenienti dall’Italia. All’imbarco bisogna esibire il certificato con esito negativo di un tampone PCR effettuato entro le 72 ore precedenti. È prevista una quarantena obbligatoria di sette giorni a partire dall’ingresso sul territorio saudita per i non vaccinati. Per vaccinati le Autorità saudite intendono […]

18 Maggio 2021

IRAN

È possibile richiedere sia visti per affari che per lavoro, ricordiamo che oltre alla consueta documentazione consultabile sul nostro sito occorre l’autorizzazione ministeriale proveniente dall’Iran. I visti per turismo, invece, sono ancora sospesi. È necessario effetuare un tampone 72 ore prima della partenza.

Parla con noi
Se hai bisogno di aiuto contattaci
Ciao 👋
come possiamo aiutarti?