Brasile

VISTO BRASILE PER AFFARI E PER TURISMO

 

I titolari di passaporto italiano, che si recano in Brasile sia per affari che per turismo, non necessitano di visto. All’ingresso nel Paese la Polizia Federale locale apporrà sul passaporto un timbro di entrata che permetterà un soggiorno di massimo 90 giorni a semestre. E’ necessario essere in possesso del biglietto aereo di andata e ritorno.

La nostra agenzia si può interessare della richiesta di visto per tutti i titolari di passaporto straniero con permesso di soggiorno o residenza in Italia.

Per maggiori info si prega di contattarci.

Documentazione richiesta per i titolari di passaporto italiano, per le altre nazionalità si prega di contattarci.
I prezzi non sono comprensivi delle competenze d’agenzia e delle spese di spedizione.

Richiedi un preventivo per questo paese

Informazioni personali

Informazioni sul visto

* Tutti i campi sono obbligatori

ISCRIVI ALLA NOSTRA NEWSLETTER !

Rimani aggiornato sulle novità riguardanti i visti consolari !!

Siamo contrari anche noi allo SPAM. Riceverai solo notizie relative ai visti consolari!