Il passaporto

E’ un documento personale che permette al cittadino di uno Stato di espatriare per recarsi all’estero.

In Italia il passaporto è valido per tutti i Paesi i cui governi sono riconosciuti dal Governo italiano.

Viene rilasciato dalla Questura e per i maggiorenni ha una validità di 10 anni senza rinnovo alla scadenza. Per coloro che risiedono all’estero, la competenza è delle Rappresentanze Diplomatiche e Consolari.

Per i minori le regole relative alla validità sono diverse, ad esempio da 0 a 3 anni il passaporto è valido 3 anni, mentre ha una validità di  5 anni per i minori con un’età compresa tra i 3 e i 18 anni.

Questa differenza al fine di garantire l’aggiornamento della fotografia e la identificazione del minore ai controlli di frontiera.

Per il rilascio del passaporto ai figli minoriso sono obbligatorie due condizioni:

  1. l’assenso di entrambi i genitori (coniugati,conviventi, separati, divorziati o genitori naturali);
  2. che il minore sia cittadino italiano.

I minori di 14 anni non possono viaggiare da soli ma accompagnati mentre se hanno un’età superiore ai 14 anni possono viaggiare da soli sia in ambito UE che extra-UE.

Ci sono alcune compagnie aeree o di navigazione che richiedono ugualmente, per i minori con più di 14 anni, un foglio di accompagno anche se non previsto dalla legislazione italiana. Il nostro consiglio è quello d’interpellare la compagnia per avere certezza di quale sia il loro regolamento.

Al momento le Questure Italiane rilasciano esclusivamente passaporti elettronici composti da 48 pagine e contengono un microchip nella copertina. Nel microchip sono riportate le informazioni inerenti i dati anagrafici, la foto e le impronte digitali del titolare.

Quando si richiede il passaporto bisogna pagare:

  • la somma di Euro 40,29 sul conto corrente n. 67422808 intestato a: Ministero dell’Economia e delle Finanze – Dipartimento del tesoro
  • un contrassegno amministrativo da € 73,50 (da richiedere in una rivendita di valori bollati o tabaccaio)

Per ulteriori e più dettagliate informazioni consigliamo di consultare direttamente il sito della Polizia di Stato a questo indirizzo:

ISCRIVI ALLA NOSTRA NEWSLETTER !

Rimani aggiornato sulle novità riguardanti i visti consolari !!

Siamo contrari anche noi allo SPAM. Riceverai solo notizie relative ai visti consolari!